MESCOLARE I GaNS ‘FINITI’ (quelli principali già descritti)
Versa i GaNS così ricavati in un contenitore che sia largo abbastanza da accogliere un set di bobine (le due esterne e le due interne) e mescolali.

LifeMagrav Ricopertura delle bobine con i GANS (Fase 6) Magrav Power

Non c’è un rapporto di miscelazione stabilito, ma una buona regola generale è utilizzare tutto il GaNS arancione di CH3 e tutto quello blu/verde di CuO aggiungendo quello bianco di CO2 fino al raggiungimento della quantità desiderata.

Assicurati che ‘la zuppa di GaNS’ così ricavata sia abbastanza fluida da colare tra le spire delle bobine, ma anche abbastanza densa da ricoprirle uniformemente.

Se il GaNS è troppo liquido torna a farlo evaporare sino a ottenere la consistenza desiderata. Se è troppo denso diluiscilo con acqua demineralizzata o distillata.

RICOPRIRE LE BOBINE CON I GaNS

Immergi la bobina nel contenitore della ‘zuppa di GaNS’ e assicurati che siano coperte al 100%.

Poi appendila ad asciugare girandola e ruotandola spesso per impedire che si formino grumi o colate.

Ripeti il trattamento 2 volte per ottenere il miglior risultato possibile.

Quando le bobine saranno TOTALMENTE asciutte, saranno anche pronte all’uso (N.d.T.: Mr. Keshe dice che usarle non completamente asciutte E’ MOLTO PERICOLOSO. L’unità MAGRAV può esplodere!!!)

LifeMagrav Ricopertura delle bobine con i GANS (Fase 6) Magrav Power

 

Vai alla fase 7 Preparazione “Soli di Plasma” »