Salve condivido lo schema di una pain pen che ho realizzato con interessanti risultati, almeno personalmente  :).

L’uso delle due spirali nanoricoperte non arricciate e coniche e l’uso del Puntale centrale arricciato ha il seguente significato (sempre secondo me):
le due spirali nanoricoperte, quella magnetica e gravitazionale non essendo arricciate nella parte più alta fanno da asporto cioè scaricano i campi in eccesso non equilibrati portandoli fuori verso la parte alta della penna mentre quello centrale apporta plasma.

Il principio di estrazione (secondo me) è quindi: le due spirali puliscono il puntale Centrale apporta.

LifeMagrav Pain Pen conica? Laboratori Keshe

 

Questo il link alla Pain Pen Ufficiale per eventuali confronti: Pain Pen